Home / Altro / Come aderire al progetto Bookcrossing

Come aderire al progetto Bookcrossing

Se non siete mai sazi delle vostre letture e cercate sempre qualche libro, invece di andare in biblioteca o comprare un libro potete aderire un progetto che riguarda appunto i libri e la loro diffusione chiamato appunto bookcrossing. Questo termine viene dall’inglese e singnifica incrocio di libri. In pratica il libro in questione viene abbandonato in un punto preciso e chiunque lo può prendere e lasciare da qualche altra parte. Questa diffusione ovviamente avviene in maniera gratuita.

I libri per essere riconosciuti come facenti parte di questo progetto hanno un’ etichetta adesiva sopra con il simbolo del bookcrossing (cioè quel libro che corre). Questo progetto fu inventato da due ragazzi nel 2000 che lasciarono su una panchina un libro sperando che qualcuno lo prendesse e lo desse a qualcun’altro o comunque lo leggesse. Al giorno d’oggi, anche se questa non è una pratica molto diffusa, è bene sapere che il bookcrossing esiste e anche voi potete praticarlo. Adesso vi spiegherò come.

Ron Hornbaker, incuriosito da questa idea, decise di creare un sito web sul bookcrossing: http://www.bookcrossing.com. Il sito è in varie lingue tra cui l’italiano. Per curiosità ci siamo registrati e questo è il pannello di controllo. (Scusate se l’immagine è un po’ sfocata ma ho dovuto ingrandirla).

Nel pannello di controllo troviamo la seconda voce, libri e persone dove potremo cercare se sono presenti zone di bookcrossing vicine alla nostra città e se c’è il libro che cerchiamo. In fondo troviamo il menù informazioni se volete saperne qualcosa in più di quello che abbiamo spiegato noi. Sotto la voce community sarà possibile creare un’area di rilascio. Vi sarà fornita l’immagine dell’etichetta da stampare e attaccare sopra il libro per poi lasciarlo.

Nella stessa area è anche possibile essere aggiornati sui convegni e sugli incontri degli appassionati di questo progetto. Io vi consiglio vivamente di partecipare perchè è un progetto veramente utile e ben pensato.

Articolo a scopo puramente informativo. Gli autori declinano ogni responsabilità dell'uso corretto o scorretto di questa guida.

Fine