Home / Altro / Come affittare un isoletta/atollo senza spendere troppo

Come affittare un isoletta/atollo senza spendere troppo

Avete mai sognato una vacanza esclusiva col vostro fidanzato, con la vostra famiglia o con i vostri amici in un atollo privato? Sono sicuro di sì, ma subito dopo avrete detto: ” si ma costerà sicuramente una cifra impossibile”. Non è vero. Ovviamente costerà di più che affittare un hotel a Parigi, ma i prezzi sono all’altezzza di una persona con un reddito normale. Questo ovviamente se volete affittare l’isola e non comprarla (un atollo viene circa 3-4 milioni di euro).

Purtroppo essendo gli atolli in mari non italiani, per affittarli dovrete contattare direttamente aziende e servizi stranieri. Quindi è meglio se masticate un po’ d’inglese. Ma passiamo alle proposte:

1. Necker Island: questo atollo vicino all’inghilterra può ospitare fino a 26 persone e il costo dell’affitto è di 1500 euro al giorno. Conviene quindi affittarlo in gruppo. Ovviamente non campeggerete come naufraghi sull’isola, ma saranno presenti infrastrutture complete degne di un hotel a 4 stelle. Se non siete convinti di questa isola e ne volete cercare altre date un’occhiata qui: http://www.vladi-private-islands.de/tunnel.html. Il link rimanda al sito di un’azienda tedesca specializzata nella vendita e affitto di atolli.

2. Forsyth Island nella Nuova Zelanda viene circa 120 euro a testa al giorno, Cui Cui Island 100 euro a testa a persona,  East Brother Island vicino San Francisco, ottima per una coppia di innamorati, 300 euro al giorno a testa.Oltre a queste ce ne sono molte altre. Potete affittare o informarvi sulle caratteristiche e i prezzi degli atolli a questo indirizzo: http://www.privateislandsonline.com/

I motu polinesiani. Infine se volete trovare una soluzione ulteriormente economica potete provare questi motu. Sono dei piccoli atolli situati in polinesia che girano attorno ad un’isola più grande. Le Taha’a Island Resort & Spa, dove potrete soggiornare in un rifugio costruito con palafitte sopra un belissimo lago, oppure Makunufushi, un’isoletta in cui dormirete su giacigli che galleggiano sull’acqua. Per maggiori informazioni www.letahaa.com e www.cocoaisland.como.bz

 

Insomma, se volete una vacanza diversa, più esclusiva non vi resta che scegliere quale atollo affittare e godervi il vostro meritato riposo.

Articolo a scopo puramente informativo. Gli autori declinano ogni responsabilità dell'uso corretto o scorretto di questa guida.

Fine