Home / Altro / Come combattere la sudorazione con l’allume di potassio

Come combattere la sudorazione con l’allume di potassio

Avete problemi di sudorazione? Avete mai sentito parlare dell’allume di potassio?

Vi proponiamo un rimedio naturale e super economico per la sudorazione. La causa è da riscontrarsi nel cristallino salino di origine vulcanica.

Questi sono i veri responsabili dei cattivi odori emessi dal nostro corpo che poi si insidiano nelle parti più umide.

L’allume di potassio è un potente cristallo salino di origine vulcanica naturale che agisce creando un ambiente inospitale ai batteri e microorganismi che amano insediarsi nelle zone umide del nostro corpo causa cattivi odori dovuti alla naturale traspirazione della pelle.

Il cristallo agisce come antibatterico naturale  permettendo la naturale traspirazione della pelle, senza ostruire i pori.

Tralasciando il solito deodorante, un rimedio davvero efficace, non contiene gas o componenti chimici che possono causare  la comparsa di irritazioni o dermatiti e dura tutto il giorno ed in più non macchia i vestiti.

Il prodotto può essere usato sia per far regredire l’herpes labiale, sia per far rimarginare piccoli tagli, per far calmare l’irritazione della pelle causata dalla rasatura, per prevenire la comparsa di funghi e verruche, ed è in grado di rallentare la comparsa di duroni, calli e tagli nei piedi.

E ‘ talmente forte che è in grado di far scomparire l’odore di pesce, aglio o cipolla sulle mani se lavate sotto l’acqua.

Ha la forma di una pietra cdi cristallo bianca-trasparente, simile ad un granello gigante di sale, della dimensione di una saponetta.

E’ di facile, semplice ed immediato utilizzo, è sufficiente bagnare la pietra sotto l’acqua e passarla delicatamente nelle zone interessate , far asciugare naturalmente la zone e tamponarla leggermente con un asciugamano.

Riponete sempre su un contenitore e non lasciatelo a contatto con lavandino o marmi durerà molto a lungo (3-4 anni).

Un rimedio efficace, ecologico, duraturo ed economico nel rispetto di noi stessi, dell’ambiente e del portafoglio!

Attenzione: Prima di utilizzare questo rimedio rivolgiti ad un dermatologo o un medico estetico, così che possa approvarlo o meno. 

Articolo a scopo puramente informativo. Gli autori declinano ogni responsabilità dell'uso corretto o scorretto di questa guida.

Fine