Home / Altro / Come comportarsi ad un Concerto

Come comportarsi ad un Concerto

Quando andate a un concerto,soprattutto quelli molto grandi, ci sono dei trucchetti che applicati potrebbero far sì che ve lo godiate di più. Non è sempre facile piazzarsi in buone posizioni, resistere fino alla fine del concerto in piedi o riuscire a sentire bene il concerto. Quindi, ecco alcuni consigli che vi possono essere utili:

-Intanto il primo consiglio è bere. Sembra una cavolata ma non lo è. E dovete bere prima del concerto. Visto che nella maggior parte delle aree per i concerti non è permesso portare da bere, vi consiglio di bere fuori e tanto. Cercate di bere anche più del necessario. Questo per evitare eventuali disidratazioni.

-Non portare mai zaini o borsellini. L’unica cosa che vi consiglio è un pantalone con tasche che si possono chiudere con la cerniera. A parte il fatto che uno zaino da fastidio, ma soprattutto il rischio è quello che ve lo aprano e rubino ciò che c’è dentro. Nella folla non riuscirete a impedirglielo.

-Altra cosa importante sono i vestiti. Cercate di usare vestiti leggeri,possibilmente da ginnastica e corti (sia i pantaloni che la maglia) non preoccupatevi se fa freddo, nella folla il contatto umano penserà a tenervi al caldo. Se siete troppo coperti rischiate di sudare troppo e non avrete la possibilità di bere.

-Un piccolo trucco per entrare per primi nei concerti. Funziona solo se gli spettatori non sono ancora ammucchiati davanti all’entrata. In questo caso non dovrete far altro che alzarvi prima voi, poi i vostri amici e mettervi davanti all’entrata. Se farete questo poco prima che aprano i cancelli, gli altri spettatori vedendovi si alzeranno anche loro e dietro di voi si formerà la fila.

-Appena entrati. Una volta entrati evitate le zone dove ci sono le casse (se le vedete), ma soprattutto posti dove la visibilità è limitata da qualcosa. Questi posti si possono notare soprattutto da un buco lasciato dalle persone. Una volta trovato un buon posto infilatevi. Una cosa semplice da fare per avanzare è quella di inserirsi dai lati e cercare il centro.

Ai lati ci sono infatti le persone meno interessate al concerto che vi faranno di certo passare. Dovrete avvicinarvi verso il centro. Ora,per andare verso le prime file potrete contare sulle spinte degli spettatori dietro di voi (soprattutto ai concerti più “duri”)in questo caso se siete piccoli riuscirete a infilarvi. Altrimenti provate a sgusciare nei momenti di distrazione.

Un altro modo è quello di sfruttare le persone che, sentendosi male tornano indietro. Quelli sono i migliori momenti per avanzare. Se arrivate alle transenne aggrappatevi. Se siete troppo schiacciati e state male potrete sempre tornare verso i lati.

Articolo a scopo puramente informativo. Gli autori declinano ogni responsabilità dell'uso corretto o scorretto di questa guida.

Fine