Home / Altro / Come Comportarsi Con I Cyber-Bulli

Come Comportarsi Con I Cyber-Bulli

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Ci sono sempre stati bulli, ma Internet ha aperto un intero nuovo regno – il cyber-bullismo. I Cyber-bulli sono persone che verbalmente molestano altri bambini on-line. Anche se questo non è ufficialmente considerato un crimine online, può essere dannoso per l’autostima del bambino.

I Cyber Bulli possono spacciarsi per i vostri figli nelle chatroom online e diffondere false informazioni, soprattutto offensive nei loro confronti. A volte un bambino può sapere esattamente chi è il suo molestatore , ma alcuni cyber-bulli si nascondono dietro pseudonimi, minacciando i bambini on-line.

Questo potrebbe non sembrare così grande preoccupazione rispetto ad adulti che inviano la pornografia on-line ai bambini, ma la rivista People ha recentemente pubblicato un articolo su alcuni bambini che sono stati vittime di bullismo, finendo per suicidarsi a causa di esso.

I genitori hanno bisogno di parlare apertamente ai loro figli sulla protezione online contro il cyber-bulli. In primo luogo, incoraggiate i bambini a parlare con voi tutti i problemi che possono avere con le molestie on-line.

 Incoraggiateli a confidarsi con voi o un altro adulto di fiducia, come ad esempio un insegnante, se subiscono cyber-bullismo. Internet dà spesso agli utenti l’illusione di anonimato e quindi, molti pensano di poter scrivere e dire quello che vogliono senza pensarci troppo.

Insegna al tuo bambino come bloccare gli indirizzi e-mail, nel tentativo di fermare e-mail abusive. Perché è facile ottenere indirizzi e-mail, potrebbe essere necessario bloccare gli indirizzi aggiuntivi ottenuti dal cyber-bullo. Istruite i bambini per salvarli da  tutti i messaggi che sono intimidatori.

Ricordate a vostro figlio che il cyber-bullismo è come regolare il bullismo. Lo stanno facendo per ottenere una reazione da parte loro. Se riuscite a convincere il vostro bambino a ignorare le email del bullo e i commenti, è probabile che il bullo si annoierà e rinuncierà. Fagli capire che i suoi amici non crederanno alle bugie che il bullo diffonderà.

Infine, se la persona che esercita bullismo on-line sul vostro bambino va a scuola con lui, per la sicurezza del vostro bambino potrebbe essere necessario chiedere il parere di un insegnante.Un’ attività online come questa può portare a una diminuzione della stima di sé, causare problemi di apprendimento e l’esposizione prolungata ad abusi, oltre ad un trattamento umiliante.

Articolo a scopo puramente informativo. Gli autori declinano ogni responsabilità dell'uso corretto o scorretto di questa guida.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
Fine