Home / Altro / Come Imparare Una Canzone Ad Orecchio Per La Batteria.

Come Imparare Una Canzone Ad Orecchio Per La Batteria.

Sei un batterista, o hai intenzione di diventarlo?. Non so se lo fai già, ma prima o poi ti verrà sicuramente voglia di suonare le tue canzoni preferite alla batteria. Le hai ascoltate decine e decine di volte, sai le parole a memoria, è tempo di farci sopra una buona drum cover. Ma come approcciarsi per la prima volta ad una canzone?

Magari non l’hai mai fatto oppure fai troppa fatica per imparare una canzone  e alla fine sbagli anche.

Sicuramente non è sempre facile e immediato effettuare una precisa e accurata drum cover. Ma cercherò di insegnarvi il mio metodo che si è sempre rivelato funzionante e mi ha permesso di imparare quasi 40 canzoni da quando ho iniziato a suonare.

Prima cosa da fare è ascoltare molte volte la canzone. Se vi piace probabilmente l’avrete già ascoltata molte volte. Ma quello su cui dovete fare attenzione non sono le parole ma bensì la melodia e la batteria. Anche solo ascoltando la melodia potete già iniziare a rendervi conto di quale pezzo di batteria potrebbe servire. Infatti la batteria essendo uno strumento ritmico si adatta alla melodia.

Il secondo passo da fare è quello di testare il pezzo di batteria da voi pensato. Quindi accendi lo stereo e prova a fare una rozza cover. Ovviamente ci sarà qualcosa che non va. Scaricati quindi le tablature da un sito che le mette a disposizione (ce ne sono tanti inutile linkarne qualcuno). Un volta scaricata la tablatura non cercare di impararla a memoria, guarda solo approssimativamente quando cambiano i ritmi e al massimo qualche passaggio difficoltoso.

A questo punto ascolta ancora una volta la canzone per vedere se è necessario effettuare qualche modifica. Dopo averlo fatto, prima di riprovare il pezzo vai su youtube e cerca ” canzone… drum cover” senza apici e mettndo al posto di “canzone” il nome della canzone. Cercate una cover in cui si veda bene anche la cassa e il pedale del charleston.

A questo punto avrai tutte le basi per un ottima drum cover. Prova quindi la canzone più volte, suonandola con la canzone originale di sottofondo. Potrai quindi sentire se in qualche momento vai fuori tempo o se la batteria originale fa qualcosa di diverso da ciò che fai tu.

Infine ti do un consiglio. Non cercare di fare una cover perfetta. Te la puoi benissimo adattare. L’importante è non andare fuori tempo, rispettare le battute e non andare fuori dalla melodia. Stai poi attento alle pause o agli eventuali stacchi di batteria. Per questi ultimi magari ci vorranno più tentativi.

 

Articolo a scopo puramente informativo. Gli autori declinano ogni responsabilità dell'uso corretto o scorretto di questa guida.

Fine