Home / Altro / Come Migliorare La Percezione Della Realtà Col Focus.

Come Migliorare La Percezione Della Realtà Col Focus.

Migliorare la percezione della realtà. Già, la pnl insegna soprattutto questo. E una delle migliori tecniche per farlo, a mio parere, è quella del focus. Sai già cosa vuol dire mettere a fuoco con una macchina fotografica no? In pratica stabilizzi l’immagine in un cert punto in modo che venga il più possibile nitida.

Nella pnl, invece, il focus consiste nel focalizzarsi su un fatto positivo per rendere praticamente inesistenti le cose negative. Per spiegarti meglio ti faccio un esempio. Se sei un alunno o lo sei stato, ti ricorderai sicuramente quando tornavi da scola con un bel voto. Un bell8 di matematica totalmente inaspettato. Ed eri felicissimo. Non esisteva niente se non quel voto.

Insomma, qualunque altra cosa fosse successa quel giorno, di positiva o negativa, non ti importava assolutamente. Avevi preso quel voto era già una giornata fantastica. Eri, insomma, focalizzato su questo risultato. Focalizzandosi su una cosa positiva rende tutto nel contempo positivo.

Per esempio, se hai passato una giornata terribile: hai rotto la macchina e hai litigato con la tua fidanzata. Pensa a qualcosa di buono che è successo durante il giorno. Che ne so, per esempio sei stato promosso all’esame, oppurehai comprato quel paio di scarpe che ti piacevano tanto. E ripeti ” Oggi sono stato fortunato a fare queste cose”.

Ti sentirai subito meglio e le tue sconfitte non esisteranno praticamente più. Quelle saranno problemi da affrontare il giorno dopo.

Il focus può essere utile anche per smettere o evitare di litigare con qualcuno. Per esempio, se sei in conflitto con tuo fratello perchè non è venuto alla pizzata di famiglia (esempio a caso), lui magari ti dirà cavolo che nottata terribile in ospedale ieri, mi dispiace di non essere potuto venire. In questo caso tu, potresti focalizzarti sul fatto che tuo fratello reputi più importante il lavoro che la famiglia.

In questo caso litigare è d’obbligo. E se invece pensassi: ” Certo che  mio fratello è proprio un brav’uomo, ha preferito salvare la vita delle persone in ospedale rinunciando ad una piacevole serata di famiglia”. In questo modo sono sicuro che rinuncerai a litigare.

Un ultima importantissima parte del focus riguarda le domande su cui ci focalizziamo in determinati momenti. Siamo abituati a creare nella nostra mente domande del tipo: ” Perchè deve succedere a me?” Domande stupidissime che prevedono una risposta altrettanto stupida del tipo” Perchè sono un idiota”.

E se ci focalizzassimo invece su una domanda con una risposta più utile e sensata. Una domanda del tipo:” Cosa posso fare per cambiare questa situazione?” “In che modo posso risolvere il mio problema”. O, nel caso in cui stessi litigando: “Ma che vantaggi mi porta litigare, sto solo male con me stesso, non sarebbe meglio smettere?”. Domande che portano ad una risposta risolutiva.

Articolo a scopo puramente informativo. Gli autori declinano ogni responsabilità dell'uso corretto o scorretto di questa guida.

Fine