Home / Altro / Come Pescare Pesci Grossi In Un Lago Artificiale

Come Pescare Pesci Grossi In Un Lago Artificiale

Un bravo pescatore deve saper pescare in tutti i luoghi: mare,fiumi,laghi. Se sei appassionato di pesca marina e ti trovi in un luogo dove c’è solo un lago, ti conviene essere preparato  anche sulla pesca che si fa in questo luogo. In questo articolo voglio spiegarti alcuni dei trucchi che ogni anno utilizzo  in un lago artificiale per prender pesci da 0,5 fino a diversi chili. Ovviamente pesci di diverso tipo.

I laghi artificiali,generalmente, sono molto ricchi di pesci. Per farti un’idea delle varietà che puoi trovare:

–  Persici: Sono pesci di taglia piccola che hanno il vizio di ingoiare l’amo.

Alborelle: Pesci molto piccoli usati in particolare come esche

Cavedani: Pesci abbastanza scuri che raggiungono anche dimensioni medio-grosse

Breme: Sono i pesci più comuni del lago e si trovano in diverse dimensioni

–  Trote Giganti:  Comuni trote molto grandi. Peso 15-20kg..

– Carpe: Pesci comunemente pescati per sport, non sono buoni da mangiare

Aspi: Grossi predatori di colore grigio. Mangiano qualunque pesce piccolo capiti loro a tiro.

Poi ce ne sono anche altri che sono più rari e non vale la pena di indicare. Questi sono quelli che ci interessano.

Le tecniche che sto per spiegarti funzionano in particolare con breme,cavedani,aspi,persici. Ovviamente non è assicurata la cattura di pesci compresi esclusivamente tra la fascia sopra indicata. Potrebbero essere anche più piccoli.

La tecnica è la pesca con pasturatore. Dovrai andare in un negozio di pesca e comprare pastura per breme. Quindi dovrai mischiare a questa dei semplici bigattini. Ovviamente avrai bisogno di un buon pasturatore. Come amo ti conviene pescare un amo del 12.  A questo punto ti dovrai posizionare sulla riva del lago cercando di tirare abbastanza a largo. Quindi posiziona la canna su un reggicanne in aattesa che i pesci facciano muovere la punta della canna.

Generalmente l’orario migliore è o il mattino presto, o il primo pomeriggio o la sera. In particolare quando non piov, non c’è vento e il lago è calmo. Inoltre più il lago è basso più sarà facile pescare.

Articolo a scopo puramente informativo. Gli autori declinano ogni responsabilità dell'uso corretto o scorretto di questa guida.

Fine