Home / Altro / Come vendere un prodotto con Successo

Come vendere un prodotto con Successo

Siamo in tempi di crisi,almeno dicono. In tempi come questi vendere non è facile e sicuramente i guadagni sono calati. Per questo bisogna conoscere alcune tecniche che possono aiutarti a vendere il prodotto più facilmente. O almeno di sapere come accogliere e servire un cliente per cercare di fargli comprare il prodotto che gli serve. In questo articolo vi darò pochi consigli ma utili.

Intanto dovete sapere una cosa: Secondo voi qual’è l’errore più grande che la maggior parte dei venditori commette? Semplice, non indirizzare il cliente su un determinato prodotto. Ovvero: se un potenziale cliente cerca un computer, 99% dei casi il venditore gli dirà:” Guarda quello è il reparto computer vai avedere”. Sbagliato. Sbagliatissimo.

1. Il Cliente si sente trascurato e quindi già meno fiducioso nei confronti del negozio ed è difficile che decida di comprare

2. Il Cliente probabilmente era già confuso in precedenza e facendogli vedere tutti i computer si sentirà ancora più confuso.

Ma cosa pensa un venditore quando dice questo? Il venditore ritiene che così il cliente ha più scelta ed è più probabile che acquisti il prodotto. Ma in genere non è così. In particolare, se il cliente chiede informazioni su un prodotto al venditore è perchè non ha molte idee su quale tipo di quel prodotto comprare. Ritorniamo all’esempio dei computer.

Se un cliente chiede di fargli vedere un computer, devi fargli alcune domande per individuare quale pc è più adatto a lui. Per esempio: Ti serve per casa o per lavoro? Per giocare o navigare su internet? E’ per te o è un regalo… Così potrete individuare il tipo di pc perfetto per quella persona e fargli capire che è perfetto per lei.

Se gli serve per casa magari glie ne darete uno con meno ram ma più hard disk, se gli serve per giocare glie ne darete uno con una miglior scheda grafica ecc… E questa cosa vale per tutti i prodotti.

Infine, per capire se un cliente ha bisogno d’aiuto non bisogna assalirlo nè subito nè troppo tardi. Dategli 3-4 minuti e poi chiedetegli se ha bisogno d’aiuto indirizzandolo su uno specifico prodotto come vi ho mostrato.

Articolo a scopo puramente informativo. Gli autori declinano ogni responsabilità dell'uso corretto o scorretto di questa guida.

Fine