Home / Esclusivi / Come imparare a respirare correttamente

Come imparare a respirare correttamente

Tutti quanti sappiamo respirare. è un meccanismo automatico del nostro corpo, che ci permette di vivere e di esistere qui su questo pianeta.
La cosa che non è semplice fare, è respirare correttamente. In questa guida vedremo insieme come imparare a respirare correttamente.

  • La respirazione si divide in due fasi. Quella dell’inspirazione e quella dell’espirazione. La prima è quando apportiamo ossigeno ai polmoni ed all’intero organismo. La seconda, l’espirazione, è quando espelliamo l’anidride carbonica.
  • è importante essere coscienti del proprio respiro, di conoscerlo a fondo, così da poterlo modificare almeno parzialmente.
  • La respirazione ritenuta corretta è quella diaframmatica, cioè quando durante l’inspirazione andiamo a gonfiare d’aria l’addome, poi il diaframma ed infine il torace.
    Ecco un semplice esercizio da fare comodamente sdraiati sul nostro letto:
  • Stendetevi in posizione supina con gli occhi chiusi.
  • Poggiate le mani una sull’addome e l’altra sul torace in modo da tenere sotto controllo il vostro respiro. 
  • Prima di modificare la vostra respirazione, studiate quella che fate incondizionatamente e senza riflettere. Non interferite subito.
  • Dopo qualche minuto di analisi, provate a respirare in modo che la mano posta sull’addome si abbassi durante la fase dell’espirazione e si alzi in quella dell’ispirazione.
  • Inizialmente sarà difficile regolare la respirazione e potrà addirittura risultare faticoso, ma con un pò di allenamento e costanza ci riuscirete. 
  • Il motivo per cui è importante imparare a respirare correttamente ed essere coscienti di questo meccanismo, è il fatto di ossigenare meglio tutti i tessuti e gli organi, oltre che imparare a mantenere la calma anche nelle situazioni più stressanti.

Articolo a scopo puramente informativo. Gli autori declinano ogni responsabilità dell'uso corretto o scorretto di questa guida.

Fine