Home / Guide fai-da-te / Casa e Dintorni / Come Curare Piccole Ustioni

Come Curare Piccole Ustioni

curare_piccole_ustioni

Si usa il ferro da stiro, si frigge con l’olio bollente, si tocca un manico che si pensava freddo…ed ecco è un attimo e arriva una bella bruciatura!

Per curare piccole ustioni casalinghe, quando non si trovano pomate e creme specifiche, non c’è altro da fare se non ricorrere ai vecchi trucchi della nonna!

Di seguito qualche consiglio per curare piccole ustioni con ciò che si ha in casa.

  • Per prima cosa si consiglia di togliere qualsiasi collana braccialetto o anello, e poi porre la parte con la bruciatura sotto l’acqua per una decina di minuti. Mai applicare direttamente del ghiaccio sulla parte senza prima isolarlo.

  • Si può applicare sopra la bruciatura del bicarbonato: questo preverrà la formazione di bolle e di infezioni, oltre che attenuare immediatamente il bruciore.

  • Se in casa si avesse una pianta di Aloe Vera è possibile utilizzarne il gel interno alle foglie per trattare la parte che ha subito la bruciatura (tutte le proprietà di questa utilissima pianta in questo link)

Aloe_vera_ustioni.

 

  • Per curare piccole ustioni inoltre si può anche applicare una fetta di mela sbucciata e fatta a fettine sottili affinché si plachi il bruciore e si riduca il rossore.
  • Anche l’immancabile miele può venirci incontro in questa situazione, esso infatti aiuta a proteggere dalle infezioni che possono colpire la parte, oltre che favorire la cicatrizzazione e mitigare il dolore.

  • Pure la patata applicata per una quindicina di minuti sembra far miracoli: il rossore e il bruciore diminuiranno sensibilmente.

  • Dopo che siano trascorse almeno 12 ore si può applicare sulla bruciatura una garza imbevuta d’olio affinché si rigeneri il tessuto, da ricordare di cambiare ogni paio d’ore.

 Laddove ovviamente la bruciatura fosse qualcosa di più profondo che una piccola sbadataggine casalinga si consiglia di rivolgersi ad medico o al proprio farmacista.

Articolo a scopo puramente informativo. Gli autori declinano ogni responsabilità dell'uso corretto o scorretto di questa guida.

Fine