Home / Guide fai-da-te / Casa e Dintorni / Come pulire l’argenteria

Come pulire l’argenteria

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

L’argenteria è indubbiamente molto bella ed elegante sia come gioielli sia come argenteria di casa da sfoggiare magari in occasione un po’ speciali. Il difetto di questo luminoso metallo non è trascurabile… tende ad ossidarsi piuttosto velocemente e a perdere la sua lucentezza.

 

In poche parole l’argento tende a diventare scuro. Come rimediare? Occorre semplicemente un po’ di attenzione alla manutenzione possibile attraverso dei piccoli rimedi fai da te. E l’argento tornerà brillante e splendente come prima. Il rimedio più veloce e pratico è quello di utilizzare specifici prodotti: risultano però piuttosto costosi e soprattutto inquinano l’ambiente.

 

Vediamo qualche alternativa. Ottimo metodo è naturalmente quello di utilizzare il bicarbonato: dovrete far bollire un litro di acqua e un 1 cucchiaio di bicarbonato. Durante l’ebollizione dovrete immergere l’argento per circa 10 secondi e infine asciugare con un panno umido.

Un altro metodo per pulire l’argento è di prendere un contenitore d’alluminio mettervi dell’acqua aggiungendo un cucchiaio di sale. Quando l’acqua sarà diventata tiepida all’interno dovrete poi immergere i vostri oggetti d’argento da pulire. Dovrete far bollire l’acqua fino a quando non vedrete che l’argento è completamente schiarito. Se l’argento non dovesse pulirsi subito allora dovrete ripetere l’operazione. A quel punto dovrete scolare l’argento e poi lavarlo a mano con del semplice detersivo per piatti.

 

In alternativa potrete provare ad usare il dentifricio che va spalmato direttamente su tutto l’argento: strofinando delicatamente per circa cinque minuti l’argento sarà lucidato. Risciacquate poi con acqua tiepida e asciugate l’argento.

Articolo a scopo puramente informativo. Gli autori declinano ogni responsabilità dell'uso corretto o scorretto di questa guida.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
Fine