Home / Guide fai-da-te / Come controllare il saldo punti della patente

Come controllare il saldo punti della patente

 

Da qualche anni è ormai in vigore la famigerata patente a punti, elemento in più per far morigerare gli automobilisti e sensibilizzarli a una guida più sicura e più serena.

Ma è pur vero che ogni volta che si prende una multa o si commette qualche effrazione più o meno volontaria, dal parlare al cellulare mentre si guida al non allacciare le cinture di sicurezza fino al passare con il semaforo rosso, vengono tolti i punti dalla nostra patente.

In totale, o meglio in partenza, ciascuna patente ha 20 punti: ma come fare a controllarli in tempo reale? Semplicissimo. Il Ministero dei Trasporti ha attivato un apposito servizio online di verifica del saldo dei punti sulla propria patente di guida.

Per verificare, non dovrete fare altro che visitare il portale dell’automobilista. Innanzitutto, per poter navigare liberamente sul sito dovrete iscrivervi al sito seguendo le istruzioni presenti sulla home page avendo a disposizione la vostra patente di guida.

La mancanza di decurtazioni dei punti, per il periodo di due anni consecutivi, determina la nuova attribuzione del completo punteggio iniziale.

Inoltre tutti coloro che per almeno due anni hanno mantenuto 20 punti  vengono premiati con l’accreditamento di 2 punti fino a raggiungere il tetto massimo complessivo di 30 punti.

Se non vi piace navigare in internet ricordate che avete sempre la possibilità di poter ricevere le informazioni contattando il numero 848782782.

Attenzione perché non si tratta di un numero verde, ma di una telefonata a pagamento che potrà essere effettuata da un telefono fisso o da un mobile a seconda della vostra tariffa.

 

 


Articolo a scopo puramente informativo. Gli autori declinano ogni responsabilità dell'uso corretto o scorretto di questa guida.

Fine