Home / Guide fai-da-te / Come creare il proprio biglietto da visita con Paint

Come creare il proprio biglietto da visita con Paint

Molti di noi, sopratutto quelli che lavorano,  desiderano avere un biglietto da visita proprio e personalizzabile. Di solito dobbiamo rivolgerci alla copisteria più vicina da dove abitiamo.  Adesso non è più così; si può facilmente creare il proprio biglietto da visita a casa. In precedenza le persone che si disegnavano da sole i biglietti da visita usavano programmi a pagamento (il più usato Adobe Photoshop). Un metodo più facile e senza dover pagare nulla è disegnarsi il proprio biglietto da visita con Paint, un programma gratuito che è già presente in ogni computer con sistema operativo Windows.

Creare un biglietto da vista con Paint è molto semplice, basta seguire queste regole.

1. Aprire una finestra Paint.

2.Andare su “visualizza” e selezionare “righello” e “griglie”.

3.Andare su proprietà dell’immagine e selezionare come unità di misura il centimetro.

4. Selezionare come grandezza del foglio le dimensioni di un biglietto da visita standard (8,5 cm X 5,5 cm)

5. Creare la disposizione come più ci piace. Ricorda che quello che stiamo creando è la parte  frontale del nostro biglietto quindi ci conviene mettere il nostre logo, il nome, e cosa facciamo.

6.Salvare la nostra immagine e aprire una nuova pagina di Paint e fare di nuovo i passaggi 2,3,4.

7. Creare il retro del nostro bigliettino con Nome, Cognome, e e-mail.

8.Salvare la nostra immagine.

9.Fare stampare il nostro biglietto da visita dalla copisteria vicino casa oppure su internet. Io vi consiglio il sito http://www.bigliettidavisitare.com/

Articolo a scopo puramente informativo. Gli autori declinano ogni responsabilità dell'uso corretto o scorretto di questa guida.

Fine