Home / Guide fai-da-te / Come creare un videoproiettore economico fai-da-te

Come creare un videoproiettore economico fai-da-te

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Perchè buttar via 200 (o più) euro per comprare un videoproiettore ultratecnologico, che poi probabilmente useremo 2, 3 volte? Esiste un semplice metodo con il quale potrete costruirvi voi stessi il videoproiettore spendendo circa 10 euro. Un bel risparmio, non c’è che dire.D’altronde un videoproiettore non è altro che una luce che ingrandisce un’immagine, no?. Ovviamente la qualità non sarà mai come quella di un videoproiettore vero. Potrete però migliorarla semplicemente comprando un telo bianco sul quale proiettare. Vediamo insieme come si fa:

OCCORRENTE:

-Un televisore con uno schermo non troppo grosso (massimo 26 pollici)

-Cartone pieghevole

-Lente fresnel.

-Taglierino

-Materiale per disegnare (righe,squadre,compasso,penna,pennarelli ecc…)

-Colla e scotch

PROCEDIMENTO:

E’ molto semplice: Dovrete creare due scatole: Una della grandezza della vostra tv e l’altra un po’ più piccola, basta che nella parte finale di essa ci stia la lente fresnel. Inserite la lente nella seconda scatola e puntate la tv verso le scatole. Fine a questo punto non vi resta che puntare il vostro videoproiettore verso il muro e il gioco è fatto. La grandezza dell’immagine sarà circa sei volte quella della vostra tv.

 

Ps. Ecco dove comprare la lente fresnel: Link. Costa solo 7 euro, inoltre si può usare in molti altri modi, tutti elencati nelle istruzioni. Ricordatevi di mettere la luminosità della tv abbastanza alta una volta che avrete completato la guida. Infine vi lascio con un video che mostra l’utilizzo di questo videoproiettore.

Videoproiettore usando una tv

Articolo a scopo puramente informativo. Gli autori declinano ogni responsabilità dell'uso corretto o scorretto di questa guida.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
Fine