Home / Guide fai-da-te / Come fare un mini impianto eolico a bassa tensione.

Come fare un mini impianto eolico a bassa tensione.

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Come fare un mini impianto eolico a bassa tensione.Le energie rinnovabili stanno oramai prendendo piede. Sono stati costruiti parchi eolici, distese di pannelli fotovoltaici, ecc.

Anche noi possiamo contribuire alla salvaguardia dell’ecosistema. Installiamo, allora, un piccolo generatore eolico, anche in abbinamento ad un mini impianto fotovoltaico domestico a bassa tensione, così da poter fornire energia alle batterie di alimentazione durante la notte, quando i pannelli solari sono inattivi. Naturalmente il suo funzionamento è condizionato dal vento, ma un generatore di piccola potenza funziona anche con velocità del vento molto basse.

 

In commercio e su internet, se ne trovano di piccola potenza e di diverso tipo a prezzi accessibili. Dobbiamo sceglierne uno con il regolatore di tensione incorporato a 24 volt, a seconda di come sono collegate le batterie al mini impianto fotovoltaico. Procuriamoci anche il palo del diametro suggerito dalle istruzioni di montaggio del generatore (in genere lungo 5 m e del diametro di 40 mm) e le staffe per fissarlo al muro portante dalla casa.

 

Sempre seguendo le istruzioni, montiamo il generatore, fissiamo le staffe al muro esterno della casa ad altezza utile per sostenere il palo e superare il tetto per almeno 4 metri. Collega i fili che escono dal generatore ai due cavi che porteranno alimentazione alle batterie, che dovranno essere uno rosso e uno nero per distinguere la polarità. Se la distanza è oltre dieci metri aumenta la sezione dei cavi a 10/16 mm. usando sempre i due colori.

 

Facciamo passare i cavi all’interno del palo e fissiamo il generatore a quest’ultimo col suo collare. Ora blocchiamo il palo alle staffe a muro e portiamo i cavi che escono dal palo alle batterie, facendoli passare dentro un tubo in pvc fissato al muro per proteggerli da schiacciamenti o abrasioni. Colleghiamo i due cavi ai morsetti delle batterie rispettando i colori, avendo l’avvertenza di mettere un interruttore magnetotermico bipolare tra i cavi e le batterie per proteggere l’impianto.

 

 

Articolo a scopo puramente informativo. Gli autori declinano ogni responsabilità dell'uso corretto o scorretto di questa guida.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
Fine