Home / Guide fai-da-te / Come rendere le pagine antiche

Come rendere le pagine antiche

Nelle guide precedenti abbiamo visto come costruire un ricettario, risparmiando così soldi e materiale. Oggi invece, vi spiegherò come rendere le pagine del vostro ricettario o di una qualsiasi altra pagina, antiche.
Sarà solo un illusione, far invecchiare le pagine in poco tempo non è possibile, ma l’effetto sarà simile e anche… profumato!

  • Il metodo migliore e più diffuso è quello del caffè. Ma vi sono molti alte spezie da poter utilizzare per questo fine. Tutto dipende dalla colorazione che desiderate dare alla vostra pagina.
  • Cannella, lavanda, camomilla, caffè… scegliete voi! Dovete però ricordare che, a seconda della spezia scelta, dovrete lavorare più o meno tempo sul vostro foglio.
  • Se decidete di utilizzare il metodo classico, quello del caffè, mettete a bollire la vostra moca. Fatene in una quantità abbondante, in modo da poter rendere antichi tutti i fogli che desiderate.
  • Una volta che il caffè è pronto prendete qualche salvietta di carta o un po di cotone, immergetelo nel vostro liquido e poi iniziatelo a passare con delicatezza sulla carta. 
  • A seconda di quanto desiderate sia intenso il colore, dovrete far più passate. Da una manovra all’altra però dovete attendere che il foglio si asciughi e assorba tutta la tinta della spezia. Non mettetelo al sole, altrimenti si raggrinzirà.
  • In questo modo ricaverete un effetto naturale ed uniforme. Potete scegliere anche di passare più volte sul bordo o il centro, in modo da intensificare una parte a discapito dell’altra.
  • Come ultimo tocco, strappate leggermente i lati, senza esuberare, in modo da non ridurre ulteriormente la dimensione del foglio. Poi con l’accendino bruciate questi lati. Lo strappo serve a contenere la bruciatura, in modo da non creare odiose rientranze causate dal fuoco, non desiderate.
  • Con la cenere creata dalla bruciatura, potete scurire ulteriormente i bordi.
  • A questo punto utilizzate il vostro foglio per ciò che desiderate 😉

Articolo a scopo puramente informativo. Gli autori declinano ogni responsabilità dell'uso corretto o scorretto di questa guida.

Fine