Home / Guide fai-da-te / Riusare un vecchio PC come server (1° parte)

Riusare un vecchio PC come server (1° parte)

Obiettivo:  Fornire le istruzioni per trasformare un vecchio computer in un server che è possibile controllare a distanza e utilizzare per vari scopi pratici.

server1° parte : Settaggio del server:

Occorrente:
È possibile ottenere l’ occorrente possedendolo o con un semplice download di software GRATIS.Le parti neccessarie del PC:

  • Vecchio computer che esegue Windows
  • Monitor
  • Tastiera
  • Mouse
  • Il router della vostra rete .
  • Tre cavi di rete .
  • Opzionale: Un nuovo  hard disk capiente. A seconda di quanto è vecchio il vostro  pc , può avere un disco  rigido molto piccolo.  Se si desidera memorizzare un sacco di file e le informazioni sul server, si consiglia di acquistare un disco abbastanza grande da contenere tutto.
  • Inoltre, una scheda Wi-Fi in modo da connettere il server a distanza.

Impostazione del vecchio PC (Server)

Avviare il vecchio computer. Collegare la tastiera, il cavo del monitor, il mouse e  cavo di rete.
Poi abbiamo bisogno per ottenere il software che trasformerà il vecchio computer in un server che potrà essere controllato a distanza da un altro computer della rete.Abbiamo intenzione di utilizzare un software VNC su entrambi i computer. VNC è un software gratuito che permette di vedere e interagire con le applicazioni desktop di un altro computer attraverso una rete.

Esistono diverse versioni di softwareVNC disponibili. Io uso TightVNC, perché è abbastanza semplice da usare e ho avuto buoni risultati usandolo . Sentitevi liberi di sperimentare altre versioni.

Scaricare il Software

Vai al sito di download TightVNC per scaricare il software. Ci sono quattro formati diversi che è possibile scaricare. Ognuno di essi permette di usare un metodo diverso per installare e configurare il software. Noi useremo il primo . Questo è sicuramente il più facile da installare.
Installare il software sul vecchio PC
Ora che avete il software scaricato sul computer, siete  pronti per iniziare l’installazione.
Fare doppio clic sul tightvnc-setup.exe file per avviare l’installazione guidata.
Fare clic sul pulsante AVANTI sulle prime due schermate della procedura guidata.Determinare dove si desidera installare il software e fare clic sul pulsante AVANTI.

Fare clic sul pulsante AVANTI.

Selezionare i componenti che si desidera installare.

Tutti i componenti saranno selezionati di default. Deselezionare la casella di controlloPagine Web e Documentazione e fare clic sul pulsante Avanti.

Se desidera che il software server per eseguire automaticamente quando si avvia il computer server.

Controllare il registro del server TightVNC come servizio di sistema e fare clic sul pulsante Avanti.
Questo rende il server gestibile non appena il computer si avvia e permette di controllarlo da un altro computer.Installazione finita!

Configurazione del software sul vecchio PC
Ora che il software VNC è installato, è necessario configurare alcune opzioni. Avviare il software facendo clic su Start> Programmi> TightVNC> TightVNC Server.Si aprirà l’applicazione TightVNC.

Impostare una password per questo server digitando una password in entrambi i campi Password e fare clic sul pulsante OK.
Trovare il tuo indirizzo IP
Ogni computer che si trova su una rete ha un proprio indirizzo IP. Questo è come il numero di telefono per il computer. È necessario utilizzare l’indirizzo IP del server per collegarlo e controllarlo da un altro computer.Fare clic su Start> Esegui per aprire la finestra di dialogo Esegui (in win 7 cercare esegui nella barra di ricerca)

Digitare CMD nel campo Apri e premere il pulsante OK per aprire la finestra del prompt dei comandi.
Digitare IPCONFIG nel prompt dei comandi e premere INVIO al prompt dei comandi.

Vedrete un gruppo di numeri.

La quarta linea (Default Gateway) è l’indirizzo del router.

Scrivi questo numero su un pezzo di carta con l’etichetta  “router”

La seconda linea (indirizzo IP) è il vostro indirizzo IP sulla rete.

Scrivi questo numero su un pezzo di carta con l’etichetta “server”

Per ora abbiamo impostato il server. Spegnere il server e staccare la tastiera, mouse e monitor. Lasciare collegato il cavo di rete

Impostazione del nuovo PC (desktop)


Ora che il server è configurato, siete  pronti per configurare il computer principale. Questo processo sarà molto simile al computer server,ma dorvrete utilizzare il computer solo come “Viewer” (cioè solo per guardare l’ altro computer). Ciò significa che si dovrà solo installare il componente “Viewer” del software VNC.

Collegare la tastiera, il mouse, monitor e cavo di rete al nuovo computer e avviarlo.

Installazione del software sul nuovo PC (desktop)
Quando il nuovo computer viene avviato, tornare al sito di download TightVNC per scaricare il software come avete fatto sul server.

Fare doppio clic sul file setup.exe tightvnc-e iniziare l’installazione del software.

Deselezionare il server e le opzioni di documenti.

Connessione al server remoto


Ora che avete tutti i software installati, siete pronti per connettervi e controllare il server.

In primo luogo, premere il pulsante di accensione per avviare il server. Non preoccupatevi di  agganciare  tastiera, mouse e monitor (non servono). Non avrete più bisogno di loro, perché potrete controllare il computer utilizzando il “Viewer” del computer principale.

Dare al vecchio computer circa un minuto o giù di lì per avviarsi.

Avviare il software TightVNC Viewer sul nuovo computer.

Fare clic su Start> Programmi> TightVNC> TightVNC Viewer

Quando il software VNC si apre, è necessario inserire l’indirizzo IP del server. Inserire l’indirizzo IP del server cui si è preso in precedenza.

Suggerimento: se hai bisogno di trovare l’indirizzo IP del server (o qualsiasi altro computer della rete) è possibile trovare queste informazioni dal menu del router.

Digitare l’indirizzo IP del router annotato in precedenza nel campo Indirizzo del browser. Di solito questo indirizzo è 192.168.2.1.

Si aprirà il menu del router. Tutti i router hanno un menu leggermente diverso, ma si può cercare un link che dice “DHCP Client” o qualcosa del genere. Questo vi dirà tutti i computer collegati al router e la loro indirizzi IP.

Selezionare il tipo di visualizzazione che si desidera utilizzare. Provate tutti e tre e vedere quale funziona meglio per voi.

Immettere la password che hai impostato sul server precedente e premere il pulsanteConnetti.

Si aprirà la finestra di dialogo Password.

Immettere la password del server che si  è impostata in precedenza e fare clic sul pulsanteOK.

Si aprirà una finestra che mostra cosa sarebbe ci sul monitor del computer server. Immettere la password per il login e visualizzare il desktop di quel computer.

Ora, è possibile eseguire qualsiasi software che vi piace su quel computer come se si stesse effettivamente digitando direttamente in quella macchina.

Si può fare tutto ciò che si farebbe normalmente su questa macchina. Nel prossimo articolo, ho intenzione di mostrarvi alcune cose utili che si possono fare con questo set up.

Spegnimento del server
Quando hai finito di utilizzare il server, è possibile spegnerlo. Basta fare clic su Start> Chiudi sessione per spegnere la macchina.


NEL PROSSIMO ARTICOLO SPIEGHEREMO COME TRASFORMARE IL VECCHIO PC CHE ORA CONTROLLIAMO A DISTANZA IN UN SERVER

Articolo a scopo puramente informativo. Gli autori declinano ogni responsabilità dell'uso corretto o scorretto di questa guida.

Fine