Home / Informatica / Come creare un E-book Gratuito

Come creare un E-book Gratuito

Avere un blog con 1000 o più visite al giorno, non vuol dire solo essere una fonte di informazione occasionale per l’utente. Bisogna cercare di diventare una fonte continua di informazione.

Dovete riuscire a catturare l’attenzione del vostro utente e invogliarlo a ritornare.

Questo però non è sempre facile. Sicuramente, l’elemento più importante per fidelizzare è un blog con articoli di qualità.Se però volete fare qualcosa di più, potete provare a scrivere un Ebook.

L’Ebook dovrà essere gratuito e ampiamente pubblicizzato sul vostro spazio web. Magari, come fanno anche altri siti, potete regalarlo in cambio di un’iscrizione alla newsletter.

Ma cosa dovrete scrivere nell’Ebook? Semplice, qualcosa in cui siete competenti e che sia attinente alla nicchia del vostro sito. Per esempio: Se avete un sito su Photoshop potete scrivere un ebook del tipo: ” Guida base a Photoshop”.

L’Ebook non deve essere niente di complicato. Bastano anche 30-40 pagine. Dovete però tenere a mente alcune cose:

1. Lunghezza: Come ho già detto l’articolo deve andare da un minimo di 30 ad un massimo di 60-70 pagine.

2. Font: Dovete scegliere un font abbastanza grande e ben chiaro.

3. Immagini: Non è necessario inserire delle immagini. L’unica fondamentale è quella della copertina che dovrà essere presente anche nella prima pagina dell’ebook.

4. Link Interni: E’ molto importnate, ma non fondamentale, inserire link che rimandino ad articoli del vostro sito.

5. Passione e Competenza: Cercate di inserire nell’ebook tutto ciò che sapete riassunto comunque in un numero limitato di pagine.

 

Una volta terminato l’Ebook vi basterà pubblicizzarlo sul vostro sito, magari nella Sidebar laterale. Comunque nei prossimi articoli approfondirò alcuni aspetti della realizzazione,pubblicazione e pubblicizzazione di un ebook.

 

Articolo a scopo puramente informativo. Gli autori declinano ogni responsabilità dell'uso corretto o scorretto di questa guida.

Fine