Home / Informatica / Come Migliorare Le Keywords Di Adwords

Come Migliorare Le Keywords Di Adwords

Impostare al meglio un account adwords è la base per un’efficiente campagna. Devi saper giocare sulle keywords,sul prezzo, sulle parole chiave, sul punteggio di qualità.Principalmente le cose più importanti sono proprio queste.

Una buona ricerca di mercato sulla tua nicchia potrebbe portare visitatori targettizati ad un basso costo. A volte però potrebbe essere necessario qualcosa in più. Ecco perchè oggi ti voglio insegnare dei piccoli trucchetti per spendere meno.

Si tratta come ho già detto nel titolo di piccole variazioni di vario tipo alle parole chiave che scegliete per la vostra campagna.

 

Piccoli Modi Per Variare Le Keywords

 

Errori: Mi rendo conto che sei andato a scuola proprio per evitare di commetterli.Però puoi sfruttare gli errori che spesso gli utenti commettono quando scrivono troppo velocemente. Di conseguenza ti consiglio di inserire sempre un annuncio o una keyword che contenga una parola errata. Per esempio al posto di “corso” potresti scrivere “cosro”.

Questo comporta due vantaggi:

1. Bassa Competizione: Ovviamente, essendo parole scritte in modo errato, saranno pochi gli inserzionisti che le sfrutteranno, o che comunque sfrutteranno quelle scelte da te. Se per esempio scrivi “cibo per cani” vedrai una gran quantità di risultati. Scrivendo invece “cbo per cani” ne troverai pochissimi se non nessuno. Ed è facile che un utente sbagli a scrivere.

2. Basso Costo: Essendo parole che google non conosce o ritiene poco concorrenziali, il costo di ogni click sarà ovviamente bassissimo. Quindi potresti ottenere ottimi risultati a prezzo ridotto.

Target Geografico: Se vendi prodotti fisici che magari richiedono una spedizione oppure il ritiro sul posto, devi essere assolutamente più specifico nel tuo annuncio. Mi spiego meglio: mettiamo che tu venda auto. Probabilmente se abiti in toscana ti converrebbe avere clienti della toscana. In questo modo potrebbero effettuare il ritiro sul posto.

Quindi, ti conviene scrivere un annuncio del tipo “Vendita auto toscana” e non “Vendita auto” e basta. In questo modo ridurrai la concorrenza e sfrutterai un canale di utenza più specifico, per visitatori adwords più specifici.

Versioni Differenti Del Prodotto

Se il tuo compito è quello di basarti su keywords a concorrenza più bassa, devi far sì che il tuo prodotto possa essere descritto con quelle keywords.

In poche parole dovresti fare in modo che il tuo prodotto venga venduto in versioni differenti che possono essere classificate nei seguenti modi:

Colori: Puoi vendere il prodotto con colori differenti, in modo da utilizzare varie keyword del tipo: “Braccialetti verdi,braccialetti rossi ecc…”.

Forma: I tuoi prodotti, per esempio i braccialetti, potrebbero essere a forma di cane,gatto,stella ecc… “Braccialetti a stella, bracialetti a forma di gatto…” .

– La Grandezza: Sennò puoi sempre vendere prodotti di diversa grandezza,spessore,lunghezza, insomma gioca sulle dimensioni che conosci: “Braccialetti extralarge, braccialetti taglia media…”.

Le Funzioni: Un braccialetto può avere diverse funzioni che lo distinguono dagli altri modelli: “Braccialetto che si illumina, Braccialetto Fosforescente…”

Ricordati infine che potrai fare un mix di queste queste quattro caratteristiche che ho elencato. Quindi per eempio:” Braccialetto blu extralarge luminoso…”.

Altri Tre Trucchetti…

Differenti Punti Di Vista: Ogni utente può cercare una stessa cosa in diversi termini di ricerca. In pratica tutti gli utenti cercano la stessa cosa ma esprimono la loro ricerca in diversi modi. Chi per esempio vuole comprare un’auto può cercare su google:

– Compro auto

-Cerco auto da comprare

-Auto in vendita

Utilizzando ognuna di queste keyphrase potrai ricevere visite da persone ugualmente interessate che hanno solamente impostato la ricerca in modo differente.

 

Singolare E Plurale: Chi ti dice che tutti gli utenti cerchino solo “Cellulare usato” e non anche “Cellulari usati”? Nessuno, e infatti non è così. Inutile dire che c’è molta più concorrenza nelle parola al singolare, ma anche inserire qualche parola chiave al plurale non farebbe male.

 

Ricerca Col .Com. Capita spesso agli utenti meno esperti di confondere la barra di ricerca di google con quella degli indirizzi. Di conseguenza, se cercano un sito che si chiama “macchinefotografiche.com” potrebbe capitare che lo scrivano nella barra di ricerca e non in quella degli indirizzi.

Allo stesso modo, spesso i neofiti di internet, pensando di effettuare una ricerca più specifica, cercano ogni parola chiave seguita dal .it o dal .com. Di conseguenza potrebbe essere vantaggioso usare parole chiave tipo “Macchine fotografiche.it”.

Articolo a scopo puramente informativo. Gli autori declinano ogni responsabilità dell'uso corretto o scorretto di questa guida.

Fine