Home / Tecnologia / Apple / Come recuperare un telefono cellulare bagnato

Come recuperare un telefono cellulare bagnato

Come recuperare un telefono cellulare bagnato

Voi non volete che il vostro possesso pregiato essere danneggiato!

Non vi è Mai caduto il cellulare nel lavandino , o peggio ancora …nel water Hai mai lasciato in tasca il cellulare e gli hai fatto fare un bel giro in lavatrice? Hai mai nuotato con il cellulare in tasca? . molte volte far fare il bagno al vostro cellulare risulterà fatale, ma con un pò di fortuna forse riuscirete a rimetterlo a posto.

 Passo 1
Rimuovere rapidamente al telefono dalla sua fonte d'acqua
Tirate fuori il telefono dall’acqua il più presto possibile . Le coperture di plastica su telefoni cellulari sono abbastanza chiuse, ma l’acqua può entrare il telefono in un breve periodo di tempo, forse in 20 secondi o anche meno. Afferra il telefono rapidamente. Non accendere il telefono, in quanto ciò può causare un corto circuito – se è stato in acqua deve essere asciugato completamente, anche se subito dopo in bagnetto funziona i danni potrebbero manifestarsi più tardi.

 

  • Nota: Se non è possibile arrivare al telefono in tempo, la cosa migliore è  rimuovere la batteria mentre è ancora sott’ acqua (molto importante), inoltre stando il acqua i circuiti si indeboliscono, quindi trattatelo con molta delicatezza quando è bagnato.
Secondo passo
Forse come ti senti, ma il primo atto, piangere dopo!

Non farti prendere dal panico . Il telefono probabilmente non sarà troppo danneggiato se si toglie dall’acqua subito. Un periodo più lungo di immersione, come un ciclo di lavatrice, sarà causa di ulteriori allarmi, ma vale la pena  provare le seguenti operazioni prima di arrendersi completamente.
Terzo Passo
Rimuovere la batteria il più presto possibile

Rimuovere la batteria . Questo è uno dei passi più importanti. Non prendere tempo a pensarci. Togliere l’ elettricità al tuo telefono è il primo passo cruciale nel salvarlo. Molti circuiti all’interno del telefono sopravviveranno all’  immersione in acqua a patto che non siano collegati a una fonte di alimentazione quando sono bagnati.

  • Nota: Per sapere se il telefono è veramente danneggiato dall’acqua, controllare l’angolo vicino a dove è situata la batteria ci dovrebbe essere un quadrato o un cerchio bianco, con o senza linee rosse. Se questo è rosa o rosso, il telefono è danneggiato dall’ acqua.
Quarto passo
Rimuovere la carta SIM di almeno salvare il suo contenuto

Rimuovere la SIM per recuperare almeno i dati salvati su questa come le rubriche, è difficile comunque questa si danneggi con l’ acqua, almeno che non stia in acqua per molto tempo.

Quinto passo
Rimuovere eventuali periferiche o coperchi

 Rimuovere tutte le periferiche collegate, come le memory card e aprire eventuali sportelletti che coprono le entrate.
Sesto Passo
Usare un panno per asciugare il telefono

Asciugare il telefono . Se c’è anche solo una goccia d’acqua rimasta all’interno, si può rovinare il telefono corrodendo i circuiti. Ovviamente è necessario rimuovere più  acqua possibile  il più presto possibile.

  • Nota: Pulire delicatamente il telefono all’ esterno, ripeto DELICATAMENTE.
  • Nota: utilizza soprattutto nelle fessure carte assorbenti come lo scottex.
Settimo passo
Sottovuoto con delicatezza ed evitare di toccare telefono

Utilizzare un aspirapolvere, se possibile . Se si vuole cercare di succhiare il liquido fuori delle parti interne del telefono, provare a utilizzare un aspirapolvere. Rimuovere tutta l’umidità residua  con un aspirapolvere per un massimo di 20 minuti, in ogni zona accessibile . Questo è il metodo più veloce e può seccare completamente il telefono e farlo funzionare in trenta minuti. Tuttavia, a meno che l’esposizione ad acqua fosse stata estremamente breve, non è consigliabile tentare di accendere il telefono troppo presto. 

  • Nota:
    Nota: Contrariamente a quanto comune, non è consigliabile utilizzare un asciugacapelli (non anche la modalità "freddo") per asciugare il telefono.

     Non utilizzare un asciugacapelli, anche in modalità freddo, rischiamo di aumentare il tasso di umidità del telefono, o di fondere i circuirti.
Ottavo passo
Collocare il telefono cellulare in qualcosa di assorbente

Utilizzare una sostanza con elevata capacità assorbente  per aiutare eliminare l’umidità . Lasciare il telefono in una ciotola o sacchetto di riso crudo durante la notte. Il riso assorbirà l’ umidità restante.

Nono Passo
Lasciare intatto asciugare

Lasciare il telefono per un po di ore su un tessuto assorbente come un asciugamano.

Decimo Passo

Prova il telefono . Dopo aver atteso almeno 24 ore, o più, se possibile, verificare che non ci sia più umidità e provare ad accendere il telefono con la batteria.

  • Nota: se il telefono continua a non funzionare, provare a collegare il caricatore senza la batteria. Se funziona, hai bisogno di una nuova batteria.
  • Nota: In caso contrario, provare a portare  il telefono cellulare da un rivenditore autorizzato. A volte possono risolvere il problema. Non cercare di nascondere il fatto che è stato bagnato – ci sono indicatori interni che dimostrano l’umidità e se sanno cosa è accaduto possono aiutarti più facilmente.

Articolo a scopo puramente informativo. Gli autori declinano ogni responsabilità dell'uso corretto o scorretto di questa guida.

Fine