Home / Tecnologia / Cellulari / Come trasferire la musica sul vostro cellulare Android

Come trasferire la musica sul vostro cellulare Android

Android è il sistema operativo mobile creato da Google per gli smartphone, iPad e altri dispositivi. Se abbiamo un iPhone e volessimo trasferire dei file musicali o videoclip, con il programma iTune la sincronizzazione avverrà automaticamente. Se avessimo un altro cellulare, come ad esempio il Samsung, la sincronizzazione non è automatica, per cui sorgerebbero i dubbi sulla fattibilità del trasferimento. Ma non c’è da preoccuparsi; vi sono due modi per farlo e con alcuni semplici passaggi potremo ascoltare la musica o vedere clip sul nostro cellulare.

Ricordiamo che il sistema Android supporta brani musicali in formato mp3, mp4 e wav; per i video 3gp, mp4, avi, wmv, flv, mkv.

Il primo metodo è caricarla sulla memoria esterna micro SD del cellulare. La mettiamo nel suo adattatore e la inseriamo nell’ingresso SD/MMC del computer. Ora apriamo la cartella dove teniamo il file che ci interessano, li selezioniamo e con un semplice copia e incolla li trasferiamo sulla micro SD. Fatto ciò, reinseriamo la memoria nel cellulare.

N.B. gli smartphone hanno una funzione per levare e mettere la micro memoria senza spegnere il dispositivo.

Il secondo sistema è collegare il cellulare al computer tramite cavetto USB. Sulla Barra del Menù’ apparirà l’icona di un dispositivo USB. Selezioniamo Connessione USB e, successivamente, Inserisci. Ora andiamo su Risorse del computer e clicchiamo sull’icona del dispositivo esterno Android. Per il sistema operativo Mac, l’icona è sul desktop.

A questo punto clicchiamo sulla cartella contenente i file, li selezioniamo e facciamo il solito copia e incolla sul dispositivo Android. Potrebbe essere necessario attendere alcuni minuti, mentre il computer copia la musica sul telefono cellulare.

Scolleghiamo il cellulare ciccando sull’icona Rimozione sicura dell’hardware della barra degli strumenti (sullo schermo in basso a destra); per il sistema Mac basta trascinare l’icona sul desktop nel cestino. Sul dispositivo Android, invece, disattiviamo il collegamento USB dal suo menù impostazioni. Per maggiori dettagli consultate la guida dello smartphone.

 

Articolo a scopo puramente informativo. Gli autori declinano ogni responsabilità dell'uso corretto o scorretto di questa guida.

Fine